Notizie

Frutta e verdura blu-viola: ecco perché è importante in estate


Ormai dovrebbe essere un mantra per tutti: la salute psico-fisico passa anche da un’alimentazione varia e bilanciata, ricca di tutti i nutrienti di cui si necessita. Come fare, soprattutto in estate? Ecco i consigli di Dole Italia, divisione italiana di Dole Food Company Inc., uno dei maggiori produttori e distributori al mondo di frutta e verdura fresche di alta qualità, e di Melanie Marcus – Culinary & Nutrition Expert di Dole Food Company – quali sono le proprietà benefiche di frutta e verdura dalla tonalità blu-viola, protagoniste delle tavole estive.

In estate fare il pieno di fichi, susine, more, uva nera, ribes, barbabietole, melanzane e patate viola

Estate, le proprietà dei frutti viola

L’estate offre, infatti, fichi, susine, more, uva nera, ribes, barbabietole, melanzane e patate viola. «Il fitocomposto che prevale in questi alimenti e ne determina l’intensa colorazione blu-violacea sono gli antociani, ottime sostanze antiossidanti in grado di contrastare la fragilità capillare – spiega Melanie Marcus – Frutta e verdura di questa tonalità sono anche una preziosa fonte di potassio, un minerale essenziale che regola la contrazione muscolare e l’equilibrio di acqua e liquidi nelle cellule; di conseguenza è ancora più importante consumarle nel periodo estivo in cui, complici le alte temperature, cresce il rischio di disidratazione»

Perché fare il pieno di antiossidanti in estate

Dunque, frutta ricca di antocianine e carotenoidi, con proprietà antiossidanti ed antinfiammatorie, aiuta a:

  • migliorare il funzionamento del sistema micro-circolatorio, fornendo un valido aiuto nel combattere ritenzione idrica e cellulite;
  • abbassare la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca, aiutando a contrastare il rischio di sviluppare malattie cardiache;
  • combattere l’invecchiamento cellulare, favorendo la neutralizzazione dei radicali liberi e la riduzione dello stress ossidativo;
  • supportare il benessere della vista, ostacolando la fragilità capillare dell’occhio.

Frutta e verdura blu-viola per fare il pieno di vitamine

Non solo. Frutta e verdura blu-violacee sono inoltre fonte preziosa di Vitamina C, potassio e magnesio: la prima contribuisce all’efficienza del sistema immunitario e svolge un ruolo essenziale per la salute di cartilagini, ossa, pelle e capelli; potassio e magnesio, invece, sono due minerali fondamentali per l’organismo, che contribuiscono a regolare la contrazione muscolare, ad attivare enzimi coinvolti nel metabolismo energetico e a contrastare stanchezza e affaticamento.