Notizie

Chi non vuole i capelli bianchi deve stare attento allo stile di vita


I capelli bianchi fanno sempre effetto, anche se oggi vanno molto di moda: sarà pur vero che il brizzolato “tira” al cinema, ma quando ci si guarda allo specchio, da comuni mortali, e si vedono i propri capelli diventati ormai chiari si avverte forte il cambiamento e lo si collega all’avanzare dell’età. L’origine dei capelli bianchi è principalmente genetica, ma anche le molecole-spazzatura che si accumulano nell’organismo possono dare una mano a un incanutimento precoce. I capelli soffrono, infatti, l’azione dei radicali liberi, molecole altamente instabili che tendono ad aggredire le catene molecolari di cui sono composte le cellule, ossidandole. È questo il fenomeno che comunemente viene chiamato stress ossidativo. Anche i bulbi piliferi ne sono vittime: il perossido di idrogeno è il principale nemico del colore dei capelli; è un radicale libero, una scoria che si accumula alla base del capello e ne determina l’imbiancamento irreversibile. Approfondiscono l’argomento i professionisti di Humanitas in un articolo di Humanitas Salute che pubblichiamo.

Una vita sana aiuta a evitare i capelli bianchi anche se oggi sono di moda

Capelli bianchi, figli di cattiva alimentazione e sedentarietà

Cattiva alimentazione, sedentarietà e pigrizia, o, al contrario, eccesso di attività sportiva, fumo e smog sono i fattori che, insieme a quello genetico, spingono verso la canizie. Lo stress è sicuramente uno dei principali fattori che anticipano la data in cui i capelli imbiancheranno. Il ruolo della fatica psicofisica è dimostrato dall’esperienza comune, ma anche da tanti casi di personalità che dopo aver assunto responsabilità importanti hanno iniziato a incanutire. Un esempio? I presidenti degli Stati Uniti da Clinton a Obama, sono saliti alla Casa Bianca con una capigliatura quasi da adolescenti e hanno tagliato il traguardo con più di un capello bianco.

DolceVita

Aiutando il fisico si prevengono i capelli bianchi

Lo sport può aiutare a prevenire lo stress e quindi l’imbiancamento dei capelli?
Certamente tutte le attività, svolte senza eccessi, che aiutano a conservare uno stile di vita sano e a sfogare le tensioni muscolari e psichiche sono da considerare un aiuto per allontanare i capelli bianchi da stress. Ma non bisogna esagerare con l’ansia da capelli bianchi.

Chi vuole mostrare i capelli bianchi oggi può farlo liberamente, dopo che il “sale e pepe” è stato sdoganato dal cinema e dalla televisione, persino per le donne in carriera. Altrimenti c’è il colore. Ormai sia gli uomini sia le donne possono trovare ottimi prodotti cosmetici, dagli shampoo alle lozioni, alle vere tinture che hanno oggi una decisa sicurezza. I rischi di allergie sono minimi, si parla del 4% del totale, e la gamma di colori pressoché infinita. Oggi le tinture per capelli sono più sicure e rispettose dei capelli, quindi, ed è un peccato non approfittare dell’evoluzione tecnica di questi preparati. Senza dimenticare che nei saloni dei parrucchieri esistono ottimi professionisti che seguono corsi di formazione specifici per utilizzare le tinture in modo che il cliente possa trovare il suo stile senza problemi per la pelle e senza stressare ulteriormente il capello.