Notizie

Caffeina e aloe per dimagrire, lo sai che non sono efficaci?


Caffeina e aloe, assieme a molte altre sostanze quali guaranà, fucus, tarassaco, finocchio e pilosella, sono la base di molti prodotti per dimagrire. «Questi prodotti – ha spiegato la dottoressa Elisabetta Macorsini, biologa nutrizionista presso Humanitas Mater Domini Castellanza e Humanitas Medical Care Arese, a Humanitas Salute in un articolo che riportiamo di seguito integrarlmente – non sono né efficaci, né sicuri, come ha già dichiarato il ministero della Salute, specie se combinati tra loro».

Caffeina e aloe e altre sostanze meno note sono spesso alla base dei prodotti per dimagrire

La combinazione può portare a effetti collaterali spiacevoli

Caffeina, aloe, guaranà, rabarbaro e altre sostanze meno note, combinate insieme per creare preparati galenici, cioè realizzati in farmacia, non hanno dimostrato di essere sicure per la salute di chi le assume. Come dichiarato dall’Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa) e dall’Istituto Superiore della Sanità (ISS) non solo non esistono evidenze scientifiche che queste preparazioni siano efficaci per dimagrire, ma la combinazione tra le varie sostanze ritenute innocue, può portare ad effetti collaterali spiacevoli per chi li assume. Questi prodotti, infine, se anche hanno un effetto dimagrante, tuttavia non è duraturo e si ritorna a prendere peso quando si smette di assumerli.

 

Per perdere peso è necessario cambiare il proprio stile di vita

Il desiderio comune a molti di dimagrire rapidamente e senza sforzo ha contribuito a mitizzare questi prodotti.Tuttavia, per perdere peso è necessario cambiare il proprio stile di vita, unendo attività fisica regolare ad abitudini alimentari sane eliminando alcolici, bevande zuccherate, prodotti confezionati, junk food, e concedendosi uno strappo alla regola solo di tanto in tanto. In questo modo si avranno risultati soddisfacenti sotto ogni punto di vista, senza effetti collaterali e guadagnando il benessere generale di tutto il corpo.